E-Mail di Raimondo Fantuzzi del Posto Blocco 19 (18 dicembre 2008)

Ciao ragazzi,sono Raimondo Fantuzzi da Parma e innanzi tutto voglio fare gli Auguri di Buone Feste a voi e a tutto lo staff. In secundis volevo approfittare per mandarvi in allegato la locandina del festival Prog che quest'anno si è svolto  Settembre (3 edizione denominata KorteLive)  e ha visto la partecipazione, come special guest , del grande vocalist ex PFM Bernardo Lanzetti. Egli ha eseguito in duo prog con un pianista, brani prog di sua composizione, poi, quando siamo saliti sul palco noi del Posto Blocco 19, ha cantato La luna nuova, Impressioni di Settembre, Maestro della Voce e Celebration. La manifestazione si è svolta davanti ad un folto pubblico nella consueta cornice della Corte di Giarola e dirò che erano presenti, tra gli altri , molti addetti ai lavori, suddivisi tra musicisti, giornalisti, discografici e musicologi vari; insomma, nonostante vi fossero in contemporanea quattro kermesse nel raggio di quindici chilometri, il tutto è riuscito in modo soddisfacente. Il tutto è stato ripreso da Etv, una tv privata visibile sul canale 891 di Sky che quotidianamente dalle ore 14,00 alle 14,20 trasmette musica prog. Vi informo, infine, che un incaricato della casa discografica finlandese Colossus era presente e dopo pochi giorni ci ha contattati proponendoci di partecipare alla realizzazione di un disco quadruplo ispirato al Paradiso della Divina Commedia di Dante,  che, secondo il loro progetto, vedrà la luce alla fine del 2009 e che verrà distribuito in tutto il mondo data la partecipazioine di gruppi prog di varie nazioni (giapponesi, inglesi americani, italiani ecc:); noi, naturalmente,lusingati,  abbiamo accettato. Nel frattempo, tra un concerto e l'altro ci siamo rimessi  a scrivere e stiamo provando brani di nostra composizione da proporre live insieme alle cover di PFM e BANCO; uno di questi, come detto,
dovrà andare sul CD. Vi rinnovo gli Auguri anche da parte di tutta la band Posto Blocco 19 (se non avete nulla da fare andate a sentirci su Youtube con Lanzetti) e grazie per la collaborazione. A risentirci. Ciao Rai.